Eugenia Nalivkina

Strumenti: Pianoforte
Settore disciplinare: Pianoforte

Curriculum

Nata nel 1981 a San Pietroburgo, Russia, inizia lo studio del pianoforte a cinque anni, conseguendo il diploma con la votazione di dieci e lode sotto la guida della prof.ssa Alisa Brazlavskaya. Nel 2000 si diploma, sempre con la lode, presso il “Collegio Musicale Rymsky-Korsakov”, e completa poi gli studi musicali nel 2005 presso il famoso “Conservatorio Statale Rimsky-Korsakov”, guidata da Vladimir Mishuk per il pianoforte e da Natalia Arzumanova per la musica da camera. Durante il suo percorso di studi al Conservatorio di S.Pietroburgo ottiene una serie di riconoscimenti importanti: nel 2003 riceve la borsa di studio “A. Glazunov”  a Monaco (Germania); dal 2000 al 2005 collabora come pianista accompagnatrice presso il Teatro Statale “San Pietroburgo Opera”;registra per la “Record” un CD di musica vocale da camera con i cantanti solisti del celebre Teatro Mariinsky; nel 2005 partecipa a Weikersheim (Germania) al “50th International Chamber Music for Ensemble”,organizzato dalle “Jeunesses Musicales”, con la formazione “St. Petersburg Quintet”, ricevendo una delle borse di studio in palio. Nel 2005, a ventitré anni, si trasferisce definitivamente in Italia, grazie ad una borsa di studio offerta dal Ministero degli Affari Esteri Italiano, per studiare all’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro”di Imola, dove frequenta la classe del Maestro Pier Narciso Masi e dove nel 2007, con un anno di anticipo, consegue il diploma con lode, in duo con la flautista Elena Giri. Ha partecipato a numerose master class e seminari di musica da camera tenuti in Russia, Germania e Italia dai Maestri Alfredo Persichilli, Alfredo Perl, Tim Vogler, Frank Reinecke, Tonino Riolo e Alexander Lonquich. E’ stata premiata in numerosi concorsi, ottenendo due diplomi e un premio speciale offerti dal fondo “Irina Bogaciova”al Concorso Internazionale per duo - voce e pianoforte - “Tre Secoli di romanze classiche” (San Pietroburgo 2003 e 2004), il 1° premio al Concorso Nazionale di Musica da Camera“Dino Caravita”(Fusignano di Ravenna, 2006), il 2° premio al Concorso Internazionale di Musica da Camera“Rami Musicali”(Cerreto Guidi, Firenze, 2006), il 1° premio assoluto al Concorso di Musica da Camera “ Nuovi Orizzonti “A.G.I.M.U.S.”(Arezzo, 2006), 1° premio assoluto al Concorso di Musica da Camera “Città di Riccione”, 2014. Ha conseguito nel marzo 2009 il Diploma Accademico di Secondo livello presso il Conservatorio “Agostino Steffani” di Castelfranco Veneto, sotto la guida del Maestro Filippo Faes, con specializzazione in Musica da Camera, con il punteggio di 110 e lode. Nel 2012 ha formato il “Duo Echos” con il violinista Claudio Rado. Studiano con il Trio di Parma, vincono vari concorsi e svolgono attività concertistica. Nel 2015 suonano per la sede RAI di Trieste. Nel gennaio 2010 è diventata Direttrice Artistica del Festival di Musica da Camera “Pomeriggi in Musica a Villa Pisani”a Stra. Dal 2013 è Direttrice Artistica del Progetto “Musica in San Bortolo” all’Ospedale di Vicenza. Dal 2007 al 2017 è stata la dimostratrice di Yamaha Music Europe. Dal 2017 ha preso il ruolo di Direttore del Concorso Internazionale “Crescendo Competition” in Italia. Per quanto riguarda l'esperienza come insegnante (20 anni di pratica), si è specializzata da subito nell’insegnamento del Pianoforte anche con bambini molto piccoli (dai 4 anni d’età). Per avvicinarli in modo gioioso alla musica ha creato un proprio metodo basato sui principi fondamentali della Scuola Russa e sul metodo di rilassamento muscolare del musicista italiano Vincenzo Vitale, che ha avuto il modo di approfondire per due anni con un suo diretto allievo, Filippo Faes, presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto. Ha lavorato come insegnante presso il Conservatorio di San Pietroburgo e presso altre scuole di musica. Attualmente insegna Pianoforte Principale e Pianoforte Complementare per i Corsi Base presso il  Conservatorio di Padova. 

Concerti
Sabato, 14 Gennaio 2017

Murray McLachlan: Gli Etudes di Claude Debussy

FESTIVAL PIANISTICO BARTOLOMEO CRISTOFORI
Sabato 14 Gennaio 2017, ore 21.00

Auditorium Pollini, Via Cassan 17

 

Serie Mater

 

Murray McLachlan, pianoforte

Integrale dei 12 Etudes di Claude Debussy

Concerti
Sabato, 14 Gennaio 2017

Diego Morano: Schubert, Liszt, Prokofiev, Debussy, Ravel

FESTIVAL PIANISTICO BARTOLOMEO CRISTOFORI
Sabato 14 Gennaio 2017, ore 18.30

Gabinetto di Lettura, Piazza Insurrezione 4

 

Serie Juvenilia

Diego Morano, pianoforte

 

Schubert, Sonata op. 143 D784 in la minore 

Liszt, Vallée d’Obermann

****

Prokofiev, Sonata n. 3

Debussy, dal primo volume dei Preludes: Le vent dans la plaine; Les sons et les parfums tournent

dans l’air du soir

Ravel, Valses nobles et sentimentales

 

INGRESSO CON CONTRIBUTO O ABBONAMENTO

Concerti
Domenica, 15 Gennaio 2017

Philip Sharp, Callum McLachlan

FESTIVAL PIANISTICO BARTOLOMEO CRISTOFORI
Domenica 15 Gennaio 2017, ore 17.00 e ore 21.00

Gabinetto di Lettura, Piazza Insurrezione 4

 

Serie Juvenilia

Philip Sharp, pianoforte

Callum McLachlan, pianoforte

Eventi didattici
Giovedì, 19 Gennaio 2017

Smontiamo un pianoforte a coda - Davide Furlanetto

Serie Lectio

Davide Furlanetto