Enrico Rebellato

Rebellato

ENRICO REBELLATO – VIOLINISTA, si è diplomato al Conservatorio di Castelfranco Veneto con il M° Volpato ed ha proseguito gli studi con i Maestri P. Vernikov, all’Accademia di Portogruaro e N. Brainin presso la Scuola di Musica di Fiesole. Ha conseguito due borse di studio alla rassegna violinistica “Città di Vittorio Veneto” e, in qualità di Primo violino del quartetto “Malipiero”, ha vinto il secondo premio al Primo Concorso Nazionale per quartetto d’archi svolgendo, con questa formazione, attività in Italia e all’estero.
Ha superato la selezione indetta dall’”E.C.Y.O.” (Orchestra giovanile della Comunità Europea) entrando a far parte dei primi violini e partecipando, sotto la guida dei maggiori direttori d’Orchestra, a tournees in Europa e Stati Uniti.
Ha collaborato col pianista F. Faes per concerti in Italia.
Come solista è stato invitato a partecipare a concerti presso la chiesa della Pietà a Venezia.
Dal 1987 fa parte dell’ ”Orchestra di Padova e del Veneto” ricoprendo, il ruolo di concertino.
Ha svolto la sua attività di docente presso i Conservatori di Udine, Matera e Brescia e, attualmente a Padova.

 

ENRICO REBELLATO - VIOLINIST, he graduated from the Conservatory of Castelfranco Veneto with M° Volpato and he continued his studies with M° P. Vernikov, at the Academy of Portogruaro and N. Brainin at the School of Music of Fiesole. He received two grants to the violin festival "Città di Vittorio Veneto" and, as first violin of the quartet "Malipiero", he won the second prize at the First National Competition for string quartet playing, with this training, activities in Italy and abroad.
He has passed the selection of '' ECYO "(Youth Orchestra of the European Community) joining the first violins and participating, under the leadership of the greatest directors of Orchestra, in a concert tour in Europe and the US.
He collaborated with pianist F. Faes for concerts in Italy.
As a soloist, he was invited to participate in concerts at the Church of the Pietà in Venice.
Since 1987 is part of the '' Orchestra di Padova e del Veneto "covering the role of concertmaster.
He carried out his work as a teacher at the Conservatory of Udine, Matera and Brescia and, currently in Padua.