Dante Mariano

Dante
Dopo la Maturità classica, conseguita al Ginnasio-Liceo "Tito Livio” di Padova, si diploma in Organo e Composizione organistica e in Musica Corale e Direzione di Coro.
Prosegue gli studi di Composizione sotto la guida di B. M. Furgeri, fino al conseguimento del Compimento medio.
Nel 1987 un suo lavoro per Organo, 'Cognoverunt', ottiene il Primo premio ex- æquo al Concorso di Composizione Liturgica della Diocesi di Vicenza.
Ha approfondito lo studio dell'interpretazione organistica partecipando ai corsi dei m.i L. F. Tagliavini , M. Radulescu, J. Langlais; di G. Acciai, S. Woodbury, per l’ interpretazione e direzione  corale, e ha studiato vocalità con la  m^ Chu Tai Li.
Nel 1990 è chiamato a dirigere la “Schola Cantorum della Basilica dei Ss. Felice e Fortunato” di Vicenza e propone, come direttore dell'organico vocale - strumentale, importanti brani del repertorio barocco e classico, tra i quali il 'Messia' di Haendel, lo 'Stabat Mater' di F. Schubert, le Suites per Orchestra di J. S. Bach, composizioni di W. A. Mozart, A. Vivaldi, ecc...
Vincitore al Concorso nazionale per titoli ed esami della Cattedra di Esercitazioni Corali, ha prestato servizio al Conservatorio di Foggia (sezione staccata di Rodi), di Trento (sezione staccata di Riva del Garda) e, dal 1997, al Conservatorio 'A. Pedrollo' di Vicenza; dal 2007 è docente al Conservatorio "C. Pollini" di Padova.
Nel corso degli anni, in collaborazione con il Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio di Vicenza, ha preparato il Coro per Concerti di grande seguito tra i quali 'Dido & Aeneas' di H. Purcell (Teatro Olimpico), 'Missa a otto voci & strumenti' di F. I.von Biber, 'Magnificat', Gloria' e 'Juditha Triumphans' di A. Vivaldi, 'Johannes Passion', 'Magnificat' e 'Oratorio dell'Ascensione' di J. S. Bach, 'Israel in Aegypt' e 'Dixit Dominus' di G. F. Händel, 'Requiem' di W. A. Mozart ed altro. 
Numerose, nel corso degli anni , le collaborazioni con realtà locali ('Spazio & Musica', 'Polifonici Vicentini') e nazionali, in particolare ‘Festivals’ di Musica Barocca (Trento, Cento).
Nel settembre 2007e 2008 ha preparato il Coro dei Conservatori del Veneto  per le 'Settimane internazionali di Musica Antica', tenute nella prestigiosa sede di Villa Contarini, collaborando con i m.i Ton Koopman e Cristopher Hogwood, e ha preparato il Coro per la 'Dante Symphonie' di Franz Liszt accompagnando l' Orchestra sinfonica di Mosca in tournée in Italia. 
Nella sede di Padova collabora per i Concerti con l'Orchestra del Conservatorio (m° G. Medeossi) e, da qualche anno, con il m° P. Faldi per il Repertorio Barocco. Risalgono a quest'ultima collaborazione la partecipazione al Festival Galuppi di Venezia (2013), l'esecuzione della 'Messe de Minuit' e 'Te Deum' di M. A. Charpentier, del Gloria RV 788 di A. Vivaldi, del Magnificat di Bach ed altro.