Diploma accademico di secondo livello Tecniche informatiche di analisi e valorizzazione dei materiali musicali

= Titoli richiesti =
 
Per essere ammessi al “Corso di Diploma Accademico di II livello in Tecniche informatiche di analisi e valorizzazione dei materiali musicali” è richiesto uno dei seguenti titoli:
• Diploma di Conservatorio di I livello accademico;
• Diploma di Conservatorio del vecchio ordinamento congiuntamente a un Diploma di Istruzione secondaria superiore o di altro titolo di studio equivalente conseguito all'estero;
• Laurea o diploma conseguito all’estero riconosciuto idoneo.
 
Non sono previsti limiti d'età per l'accesso.
 
Per gli studenti stranieri e che non sono in possesso della cittadinanza italiana è obbligatoria la verifica della conoscenza della lingua italiana che si svolgerà durante l’esame di ammissione.
Chi non supererà tale prova dovrà frequentare un corso di lingua italiana che potrà essere organizzato da questo Conservatorio.
 
Potranno essere riconosciuti come crediti formativi ulteriori conoscenze ed esami sostenuti presso la stessa o altri istituzioni, purché connessi con il corso richiesto.
 
= Esame di ammisione =
 
L’accertamento dell’idoneità, non idoneità o idoneità con attribuzione di debiti formativi viene svolto sulla base di un test attitudinale che si compone delle parti:
1. Accertamento delle competenze informatiche ed elettroacustiche.
2. Colloquio motivazionale con accertamento delle competenze musicali
 
I dettagli dell'esame di ammissione sono contenuti nella scheda del corso e reperibili ai siti
 
= Informazioni sul corso =
 
Le informazioni sul corso sono reperibili sul sito della Scuola di musica elettronica: