Ammissione:

prove attitudinali o esecuzione di un programma libero della durata massima di 10'

PROGRAMMA D'ESAME per il passaggio al II livello 

  1. Scale ed arpeggi a 2 ottave nelle prime tre posizioni fino a tre diesis e tre bemolli
  2. Due studi in prima posizione di Autori diversi (Kayserr op. 20 fasc. I, Laoureux, Sitt op.32 fasc. I, o di difficoltà equivalenti, ecc.)
  3. Uno studio in seconda o terza posizione, in posizione fissa o con cambi di posizione (Curci, Sitt op 32 fasc. II e III, Kayser op. 20 fasc. II o metodi equivalenti)
  4. Un brano melodico (Concertino – Pezzo – ecc.) con o senza accompagnamento

PROGRAMMA D'ESAME  finale

      1a)  Esecuzione di una scala e relativo arpeggio a tre ottave a corde semplici sciolta e legata, scelta dalla commissione

       tra quattro maggiori e quattro minori presentate dal candidato

      1b) Esecuzione di una scala a corde doppie, a terze e ottave, scelta tra due presentate dal  candidato

       2a) Kreutzer: Esecuzione a scelta della Commissione di uno studio a corde semplici tra 6

       presentati dal candidato di cui 1 con i trilli e almeno 1  scelto tra gli ultimi sette:

in solmagg. a ottave spezzate, in mib magg., in re min.,  in mi min., in re magg., in sib magg., in do min.)

       2b) Kreutzer:  Esecuzione di uno studio a corde doppie scelto dal candidato

       3) Una sonata o concerto del '600 o '700